vista prova 1
vista prova 2
PLANI
SCHEMI (1)
FUNZIONI
PIANTE

BRUNICO (BZ)

SCUOLA DELL'INFANZIA SAN GIORGIO

2015

Concorso per la progettazione della nuova scuola per l'infanzia San Giorgio a Brunico (BZ)

 

L’obiettivo è quello di operare con estrema sintesi per riuscire da un lato a consolidare la situazione esistente, con il polo scolastico aperto attorno al cortile di ingresso, e dall’altro di definire un ambito separato per il nuovo ampliamento. L’impianto volumetrico vuole coordinare molteplici aspetti al fine di definire un edificio compatto e riconoscibile, ma coerentemente integrato nel contesto:
- la complessità del programma funzionale
- il sistema di preesistenze
- la morfologia del lotto
- l’orientamento sull’asse eliotermico

L’edificio monolitico si spezza e si apre per adeguarsi alle necessità dello spazio. Un leggero arretramento dal lato nord del confine permette la compresenza agevole di più vie di ingresso separate,
coerentemente con le esigenze del programma funzionale.

La scelta iniziale riguarda il migliore orientamento degli spazi didattici
principali e la loro continuità con gli spazi di aggregazione, sia all’aperto che al coperto. L’edificio si articola sulla ripetizione
delle aule didattiche, tutte orientate omogenamente, e legate agli spazi movimento e ricreazione, a loro volta continui allo spazio esterno coperto. La copertura è l’elemento caratterizzante del progetto, che impara dai modelli abitativi montani sia per materiali che per forme.

Le scelte stilistica, materica e di orientamento sono legate alla rilettura dell’architettura tradizionale, imparando dal contesto per realizzare un
ediicio integrato e ben fatto.